Come fare per...

RECUPERO SPESE GIUSTIZIA
UFFICI INTERESSATI Tribunale – Cancelleria (penale/civile ) - Ufficio Recupero Crediti - Corte di Appello
INFORMAZIONI GENERALI All’Ufficio è addetto un funzionario giudiziario con compiti di responsabilità, coadiuvato da un operatore giudiziario.
L’ufficio è incaricato della gestione delle attività connesse alla riscossione delle spese di giustizia (spese processuali, pene pecuniarie, ammissioni al patrocinio, ecc.) allorchè sia passato in giudicato o sia divenuto definitivo il provvedimento da cui sorge l’obbligo.
Procedure di riscossione
A CHI RIVOLGERSI Presso Palazzo di Giustizia - Tribunale – Cancelleria civile/penale- Ufficio recupero crediti
Dott.ssa Cesira Maria PADULA - Funzionario Giudiziario
Tel. 0971/491722
Orario: da lunedì a Venerdì ore 08:30 – 13:30 ; Sabato: ore 09:00 – 12:00
DOCUMENTAZIONE RICHIESTA Il pagamento spontaneo può avvenire mediante Mod. F23 disponibile presso qualsiasi banca, agenzia postale o ufficio del concessionario della riscossione.
Il debitore può chiedere la dilazione e/o la rateizzazione presentando apposita istanza, a pena di decadenza, prima dell'inizio della procedura esecutiva (ossia prima dell'atto di pignoramento ad opera dell'ufficiale della riscossione). Nel caso di rateizzazione o dilazione l’azione esecutiva è sospesa.
Il certificato di avvenuto pagamento delle spese di giustizia viene rilasciato dall'Ufficio Recupero Crediti, a seguito di una domanda e della dimostrazione del pagamento.